Sedia Ergonomica Variable balans
Vai ai contenuti

Sedie Ergonomiche

Ergonomia
- SEDIE ERGONOMICHE -
Il nostro corpo è stato creato per rimanere in posizione eretta.
Stare seduti è meno stancante che stare in piedi ed è questa la ragione per cui ci si siede per lavorare, studiare o per compiere attività che richiedono tempo.
Sembrerà impossibile ma la posizione seduta sovraccarica la colonna vertebrale molto più che la posizione eretta e questo è causa di numerosi disturbi.

Nei paesi industrializzati i problemi alla colonna come :
  • Lombalgia
  • Sciatalgia
  • Cervicalgia
  • Cefalea mio-tensiva
  • Discopatia
incidono dal 75% al 90% , contro il 7% - 18% dei paesi non industrializzati.
Tutto questo è dovuto alla sedentarietà e all' utilizzo di sedute non ergonomiche
Sito in collaborazione con : Epicentro Arredo
Sedute Attive e Dinamiche
La postura durante i secoli...
- Il mondo dell' Active Sitting -

Il corpo umano è una macchina perfetta in movimento.
L' uomo ha 360 articolazioni e 640 muscoli e siamo progettati per muoverci.
Il movimento è al centro dell' attività umana.
Il movimento è il nostro nutrimento.

La Vita Sedentaria
Lo stile di vita richiede di stare seduti per lunghi periodi
Passiamo circa nove ore al giorno seduti : al lavoro, a casa, a scuola, durante gli spostamenti.
Quaando siamo seduti, siamo anche fermi.

La soluzione è il movimento
Il nostro corpo è fatto per muoversi....è fatto per oscillare, per dondolare, per girare, per stendersi e per flettersi.
Le Sedute Ergonomiche non costringono il corpo, ma lo lasciano muovere, così i momenti della giornata in cui siamo seduti fermi si trasformano in occasioni di movimento per esercitare e rinforzare i muscoli.
Questo è il modo più naturale di sedersi.

Siediti e muoviti
Nel passato, l' attività fisica non ere una cosa da programmare, faceva parte della vita quotidiana.
Oggi passiamo il 55% del nostro tempo da svegli seduti, al lavoro, mangiando, in auto o difronte ad uno schermo.
Tutto ciò è seriamente dannoso per la nostra salute.

Gli effetti negativi della vita sedentaria si vedono già nei bambini.
Mal di schiena, tensioni al collo ed alle spalle, indebolimento dei muscoli, aumento di peso e difficoltà di concentrazione.
I professionisti della salute affermano che stare seduti è dannoso tanto quanto fumare e negli USA viene  considerata una vera e propria malattia : La sindrome della Sylicon Valley.
La vita sedentaria è diventata un vero e proprio problema sociale.

Sfortunatamente, nemmeno l'esercizio fisico intensivo e le terapie mediche possono contrastare gli effetti negativi del passare ore e ore seduti.

Soluzione reale e possibile : Cambiare modo di sederci!... Dobbiamo sederci in movimento!


All’inzio del 1976 Hans Christian Mengshoel (classe 1946) ha iniziato uno studio per dare una risposta alla richiesta di trovare un modo di sedersi ergonomico, dinamico ed in costante ricerca dell’equilibrio.

Grazie all’osservazione ed alla ricerca, Mengshoel scoprì che un sedile leggermente inclinato in avanti incoraggiava una postura più naturale, garantendo allo stesso tempo libertà di movimento ed alleviando la pressione indesiderata, caratteristica di una posizione seduta mantenuta a lungo.

Il supporto delle ginocchia fu introdotto sia per evitare di scivolare dal sedile che per mantenere un angolo aperto a livello delle anche. Questa nuova idea ha di fatto decretato l’inizio del concetto di seduta con appoggio delle ginocchia in Norvegia ed ha segnato la storia del design sperimentale Norvegese.

Mengshoel invitò quindi i designer Oddvin Rykken, Peter Opsvik e Svein Gusrud a progettare dei prodotti basati su questo nuovo concetto ‘Balans’ La collaborazione portò a numerosi progetti di design sperimentale, dove fu definitivamente abbandonata la visione convenzionale e stereotipata del modo di sedersi.
La prima collezione di prototipi di prodotti Balans fu presentata nel 1979 alla Scandinavian Furniture Fair di Copenhagen, dove riscossero grande successo ed attenzione.

Nel 1984 I tre designer e Mengshoel furono insigniti del Jacob Prize, il più alto riconoscimento assegnato in Norvegia a designer, architetti ed artisti che hanno ideato nuovi contributi originali.

Ecco la soluzione al problema...
Sedie Ergonomiche Roma Sud
Finocchio; Appio Pignatelli; Parco Leonardo; La Storta; Acqua Acetosa Ostiense.
Fonte Meravigliosa; Centocelle; Torre Angela; Ardeatino; Anagnina; Città Giardino; Tuscolano; Fonte Ostiense; Grottaperfetta; Casilina; Spinaceto; Quarto Miglio Roma; Appia Nuova; Ponte Galeria; Tor Vergata; Corviale; Romanina; Alessandrino; Garbatella; San Giuliano.
Tor Bella Monaca; Malagrotta; Pigneto; Case Rosse; Marco Simone; Montagnola Roma; Fonte Laurentina; Gianicolense; Grottarossa; Casal Boccone; Trigoria; Divino Amore; Prenestina; Roma Eur; Colle Portuense; Grotte Celoni;
Falcognana; Tor De Cenci; Colle Prenestino; Don Bosco; Collatina; Casal Morena; Ardeatina; Appio Claudio; Villa Gordiani; Marconi; Tor Pagnotta; Vermicino; Tuscolana; Pantano; Don Bosco Roma; Quadraro; Pisana; Pontina; Muratella; Castel Verde.
Capannelle; Portonaccio; Appio Latino; Arco Di Travertino; Colli Aniene; Ponte Linari Roma; Tor Cervara; Torrino Eur; Mostacciano; Torre Gaia; Torrino; Tor Di Valle; Appia; Colli Albani; Caffarella; Passoscuro; Pietralata Roma; Borghesiana; Prima Porta; Colle Del Sole.
Aranova; Morena; Giardinetti; Colle Monastero; Torre Maura; Casal Bernocchi; Ponte Di Nona; Lucio Sestio; Prenestino; Cinecittà Roma.
Collina Delle Muse; Cristoforo Colombo; Tor Fiscale Roma; Roma Est; Subaugusta; Casal Bertone; Granai; Decima; Tor De Schiavi; Castel Di Decima.
Tuscolana Roma; Alberone; Porta Furba; Magliana; Tor Tre Teste; Roma 70; Colle Dei Pini; Casal Palocco; Tor Carbone; Cecchignola; Appia Pignatelli; Portuense; Infernetto; Due Ponti; Tor Pignattara; Statuario; Fioranello; Monti Tiburtini; Vitinia; Eur; Eurtorrino; Eur Mezzocammino, Torrino Mezzocammino,
- P.IVA : 04485521001 -  - Tel. 06.52205085 -
Torna ai contenuti